fiori
FIORI PER MATRIMONIO
Gli addobbi floreali per matrimoni non sono certo una novità, ma oggi la possibilità di scegliere quello più adatto alle aspettative degli sposi è di molto facilitata e resa divertente dalle tante nuove idee sugli addobbi per matrimonio. Il vostro fioraio parteciperà all'abbinamento del bouquet con il vestito della sposa, a quello dei fiori all'uscita di casa, curerà con la massima eleganza e discrezione l'addobbo in chiesa. Durante il ricevimento anche qualche idea più stravagante da abbinare all'ambiente: composizioni floreali che concorreranno a dare il giusto tocco di colore e profumi all'atmosfera con cui avete pensato di accogliere gli invitati al vostro matrimonio.
riga

Addobbo floreale per il matrimonio estivo


Senza-titolo-1
Sposarsi nella stagione più calda e accogliente è la scelta che fanno la maggior parte degli sposi, per questo vi diamo qualche indicazione sui fiori che potete usare per l’addobbo floreale del vostro indimenticabile giorno d’estate. Cominciamo con il girasole. Questo fiore, fino a qualche tempo fa usato unicamente come decorazione per matrimoni “rustici”, all’aperto o in chiese fuori città, è ultimamente usato anche per addobbare cerimonie in chiese gotiche, e barocche. Nelle chiese gotiche viene accostato a frutta e rami, creando quindi dei “punti luce” o “punti colore” in navate molto suggestive ma tendenzialmente sobrie e monocrome e viene accostato ai rossi delle rose e delle mele o, nelle composizioni più elaborate, a metalli come il bronzo o il ferro lavorato, rifacendosi, come stile, alle composizioni delle corti rinascimentali nordiche. Nelle chiese barocche il girasole viene fuso cromaticamente con la ricchezza dei fregi e delle decorazioni della chiesa unendolo a colori chiari tendenti all’oro.
La rosa. La regina dei fiori, dell’addobbo floreale, si sposa, con la sua enorme varietà di colori, ad ogni gusto ed ogni tipo di composizione. Usatissima e sempre d’effetto anche per il bouquet.
La gerbera, questa straordinaria creazione naturale dai mille colori e dai mille utilizzi, ottima sia per riempire e vivacizzare le composizioni in chiesa o nella location, sia in romantici e coloratissimi bouquet da sposa.
La calla, questo elegante fiore che ben figura anche da solo ma che pur si fonde con mille altri fiori per composizioni eleganti, e anche in raffinati bouquet.
Il lilium, con le sue mille tonalità (bianco, rosa, crema, giallo, rosso, screziato, bordato o monocromo) e la sua elegante complessità, dà importanza, riempie, si fonde meravigliosamente in qualsiasi addobbo floreale.
L’ortensia, per molto tempo sottovalutata per le composizioni, considerata “base di colore”, ultimamente è stata giustamente rivalutata anche come fiore predominante, con le sue mille e mille tonalità, la sua “affidabilità”, i suoi colori decisi è perfetta anche come fiore unico per centrotavola.
Molto usata, recentemente, la Gloriosa è un fiore che, con la sua forma piccola, accattivante e le sue tonalità decise e varie completa cromaticamente e stilisticamente l’addobbo floreale e perfino molti bouquet da sposa.
Infine il Paphiopedilum, o scarpetta (pantofola) di venere, un’orchidea, straordinario fiore esotico recentemente usato per addobbi particolari per la sua forma e le sue screziature che vivacizzano e si sposano magnificamente con fiori più conosciuti, il Paphiopedilum è molto usato in addobbi sia moderni che classici.

Matrimonio Arte consiglia: