fotografo
FOTOGRAFI MATRIMONI.
Il fotografo da matrimonio è oggi una figura professionale sempre più specializzata. La cura delle luci, la ricerca della spontaneità negli sposi, album da matrimonio sempre più divertenti e impaginati con fantasia.  Servizi fotografici  di matrimoni che diventano veri capolavori, sia quando mantengono lo stile delle foto classiche che quando sembrano dei veri e propri reportage.  E ormai anche  i video del matrimonio sono amati dagli sposi quanto le fotografie. Le nozze diventano un vero e proprio indimenticabile set.
riga

Fotografo da Matrimonio in stile Reportage


Reportage fotografo Matrimonio
Nel reportage matrimoniale le foto non vengono scattate dal fotografo secondo lo stile classico che prevede specifiche e quasi imprescindibili inquadrature all'interno di piccoli pacchetti dell’evento matrimonio: a casa della sposa, l'uscita dal portone, la cerimonia, le foto ai parenti e così via. Anzi no! Prevede tutto! Ma secondo una diversa filosofia: secondo il concetto di continuità. Gli sposi, cioè voi, siete belli e felici, e perché
non dovreste esserlo? Gli invitati ben lieti di essere presenti. Iluoghi da voi scelti per la cerimonia sono quelli che più si adattano al vostro stile. Ed allora? Non vi viene in mente niente? Non è forse quella che state per affrontare una dolce passeggiata in libertà tra le persone e le atmosfere che preferite? Non è forse paragonabile al viaggio dei vostri sogni? Se siete d'accordo riflettete allora su questa nuova possibilità che il fotografo vi mette a disposizione. Nel reportage tutto diventa parte dell'evento, anzi lo è! basta che diate un’occhiata ad alcuni album fotografici di nuova concezione.
Leggete di seguito quante immagini può catturare un reportage. La sposa che aggiusta il suo lungo velo battuto da un poetico vento, il sorriso del sacerdote che vede entrare una coppia che sta per promettersi fedeltà eterna o lo sguardo divertito del funzionario comunale che svolge questa funzione di celebrante perché preferisce stare tra persone in festa invece che impegnato in compiti meno carichi di gaudio, il fioraio che dà l'ultimo amorevole ritocco ai fiori dell'addobbo, vostra cugina che raccoglie il ciuccio lanciato in terra dal suo pargolo di nove mesi, lo sposo che abbraccia l'amico che ha fatto quasi mille chilometri per essere presente al matrimonio. E poi tutto quanto fa parte del “vostro viaggio”: lo scambio delle fedi, il lancio del riso e così via. Tranquilli anche queste foto non mancheranno. Poi se i vostri nonni vi si avvicinano e vogliono assolutamente una foto classica e poi magari altri invitati non resistono e chiedono lo stesso trattamento, non ci sono problemi. E sì, perché il fotografo, sempre che la cosa non duri un paio di giorni, è disponibile anche ad interrompere quel poetico filo della casualità più tipico del reportage ed a fare delle inquadrature di piccoli o grandi gruppi. Ma se avete scelto il reportage sappiate che prima di tutto viene la spontaneità, e se qualcuno degli invitati non è finito in qualche specifico gruppo, sarà probabilmente stato fotografato all'assalto di una tartina. E proprio lì sta il gioco. Ci sono tutti in questo genere di album fotografici, ma ognuno per quello che è in quel momento: chi mischiato tra la folla mentre sorride ad un parente, chi inquadrata nel gruppo mentre abbraccia un' amica condividendone la gioia per la felicità della terza dello storico gruppo dai tempi della scuola...La terza, quella che si sta sposando, cioè voi.

Matrimonio Arte consiglia: