lista_di_nozze
LISTA DI NOZZE
I regali per gli sposi sono un'antica tradizione del matrimonio. Da un po' di tempo ormai si sente sempre più spesso parlare però delle liste nozze. Il  vantaggio della lista nozze sta nella opportunità di fare una piacevole passeggiata in uno o più  negozi sia per gli sposi che per i loro invitati  e di conoscere cose nuove, oggetti d'arredo, utensili per la cucina, novità dal mondo dell'elettronica, eleganti corredi. Lo sposo e la sposa non rischieranno di ricevere due volte lo stesso regalo, mentre gli invitati alla cerimonia e al ricevimento saranno certi che il loro dono sarà molto apprezzato.
riga

Lista di nozze: consigli acquisti cucina


-
l103n76327_xs
Un bel pentolone con annesso cestello interno per scolare pasta e verdure? Non ci rinunciate, migliorerete praticità e sicurezza durante le vostre operazioni di cucina.
-Padella, casseruola alta e casseruola bassa, ad un manico o a due manici, tegame, pentola: diversi  modelli e materiali ma possibilità di utilizzare lo stesso coperchio perché hanno tutte  la stessa circonferenza!  Se ci riuscite avete fatto un terno al lotto, risparmierete spazio e potrete utilizzare il denaro per altri acquisti di cucina. Orientatevi su tre misure, di coperchio per intenderci, e tenetene  conto nell’acquisto di singoli pezzi. Ricordatevi che esistono coperchi di vetro che  abbinandosi esteticamente  con diversi materiali vi potrebbero facilitare in questa opera di economizzazione che vi ho  appena suggerita.
-Pirofile per cotture al forno con sede da trasporto per trasferimenti a tavola? Fondamentali! Tanto quanto ricordarsi di acquistarne una più grande possibile  che entri per un pelo, dico un pelo,  nel vostro forno e vi permetta un giorno di cucinare un salmone gigante o un maialiano intero. Nella vita non si sa mai, per questo approfittate oggi della vostra lista di nozze.
-Volete continuare a chiamare fritto quei pezzi di cibo impregnati di quel centimetro d’olio in cui li avete tenuti per non si sa quanto tempo rendendoli flaccidi? Allora pensateci in tempo ed acquistate un  capiente WOK.  Imparate a versarci dentro il vostro  bravo litro e mezzo di olio, a portarlo alla giusta temperatura, i termometri da cucina non mordono!, e quando è freddo a filtrarlo e recuperarlo, mettendo sul contenitore l'etichetta indicante  la data ed il tipo di cibo per friggere  per il quale lo avete utilizzato. Ma come!, ma se  vi hanno detto che con il wok basta poco olio per friggere!Infatti con  poco olio, che tra l’altro dovrà essere ben caldo, potete  solo “saltare” il cibo e portarlo velocemente a cottura, “fritto saltato” si potrebbe definire. Ma non pensate che i filetti di baccalà in pastella o i calamari infarinati si possano cuocere in poco olio.
-Mettete nella lista di nozze almeno una casseruola d’acciaio ad un manico, da 20 cm di diametro,  per  risotti, creme, purè ecc.
-Non dimenticate un bricco latte ed un  bricco tè. Metteteli sempre nella vostra lista di nozze, anche se non  bevete  né l’uno e né l’altro. Non si sa mai...
-Per quanto riguarda  gli strumenti   per la preparazione e cottura dei dolci, o avete la vostra personale esperienza e quindi ognuno sceglierà in base ad essa oppure, se non l' avete, rifletteteci meglio sopra e mettete nella lista solo le cose fondamentali. Mano mano che imparerete a fare i dolci avrà allora senso fare acquisti più specifici. 

Matrimonio Arte consiglia: