Partecipazioni_bomboniere
PARTECIPAZIONI PER IL TUO  MATRIMONIO - LA TUA BOMBONIERA

Tante idee e modelli di partecipazioni di matrimonio a disposizione dei futuri sposi.  I professionisti del settore vi mostreranno diversi originali esempi con cui rendere unica le vostre partecipazioni di matrimonio. Altrettanto sarà per le bomboniere con cui lascerete agli invitati un piccolo tenero ricordo. Nei negozi di bomboniere potrete curiosare inoltre tra scatole, sacchetti per bomboniere, confetti...  così a lungo da perderci davvero la testa.
riga

La Bomboniera - il regalo degli sposi agli invitati


fotolia_2065648_xs
La bomboniera è ormai diventata un irrinunciabile piccolo “regalo” che sposa e sposo fanno agli invitati al loro matrimonio. Sarà bene ordinare le bomboniere almeno tre mesi prima del giorno delle nozze ed in numero leggermente maggiore per regali od inviti inaspettati. Quali bomboniere: -Molto usati sono: il cristallo lavorato, l’argento cesellato o liscio, la ceramica e la porcellana. -Assai gradito come bomboniera è il pout-pourri di fiori secchi, in metallo o ceramica; regalo che unisce eleganza ed utilità. -Una recente novità sono le bomboniere di design, cioè oggetti di uso comune (in cucina ad esempio) ma con forme innovative disegnati da famosi artisti, stilisti o designer. -Altrettanto originali e piene di significato sono le bomboniere solidali, semplici o etniche, da far trovare magari come segnaposto a tavola nella location scelta per la festa. -Sempre ben accetta è la piccola scatola in argento, porcellana o ceramica lavorata, con le iniziali degli sposi; piccolo “cadeau”non invadente che viene usato volentieri come soprammobile in ogni casa. Regola da ricordare: -Le bomboniere potranno essere consegnate dagli sposi alla fine del ricevimento al momento dei saluti, oppure recapitate a casa degli invitati non oltre quindici giorni dopo le nozze. -La bomboniera conterrà un sacchettino con i confetti, rigorosamente in numero dispari, (di solito 5). -I confetti tradizionalmente devono essere bianchi con la mandorla ma, non essendo una regola assoluta, ci si può sbizzarrire sulla forma e sul “contenuto” che può essere di vari gusti o addirittura profumato in maniere particolari. -Insieme ai confetti ci sarà un cartoncino con i nomi degli sposi (prima andrà il nome della sposa). -Ai colleghi, ai vicini di casa e a tutti quelli che invieranno gli auguri sarà educato far avere, se non la bomboniera, almeno il sacchettino con i confetti.

Matrimonio Arte consiglia: