Racconti sul Matrimonio racconti matrimonio online

raccontare
Raccontare
Prima, durante e dopo il fatidico “sì” sono tante le cose da raccontare. Questo spazio è a vostra disposizione. Prendete l’ispirazione, MA SOLO QUELLA, da ricordi vivaci e simpatici, da qualche piccolo incidente di percorso su cui poi avete riso, da momenti di infinita tenerezza e commozione, da riflessioni sulla vostra vita di coppia sollecitate dal magico evento. Prendete solo lo spunto e poi date sfogo alla vostra vena narrativa facendo in modo che personaggi e luoghi non siano identificabili. Insomma che OGNI RIFERIMENTO ALLA REALTÀ SIA PURAMENTE CASUALE.

riga

Raccontare - Racconti sul Matrimonio

riga
936r3114_xs
Viaggio di Nozze.Sognavamo di visitare il Perù da tempo… quale migliore occasione del viaggio di nozze, abbiamo pensato ingenuamente qualche mese prima della data del matrimonio!
Amici, genitori e colleghi hanno sempre manifestato le proprie remore, pur essendo ovviamente d’accordo con noi sul fascino e la bellezza della meta. Ci dicevano:“Ma siete proprio certi di voler affrontare un viaggio così faticoso, subito dopo gli sforzi titanici e le forti emozioni del matrimonio??? Non sarebbe più consono un viaggio, almeno in questa circostanza, meno impegnativo e più rilassante???” Ma noi non siamo amanti dei viaggi....LEGGI TUTTO
riga
286r8652_xs
Maria Paola Racconta.Organizzare il proprio matrimonio – ovviamente il mio pensiero va soprattutto alle ragazze! – è un’esperienza straordinaria, irripetibile, divertente e, in tutta onestà, anche molto faticosa! Quello che consiglio è di decidere per tempo quando fare il grande passo e di destinare circa un anno ai preparativi… non prendetemi per pazza…quello che voglio dire è che, se si ha un lavoro a tempo pieno (come nel mio caso) e contemporaneamente si ha voglia di “gustarsi” tutte le tappe senza stressarsi, partire in largo anticipo rappresenta l’unica soluzione! Tra l’altro, se non si vuole lasciare nulla al caso, curare i dettagli, dare la giusta considerazione agli ospiti ....LEGGI TUTTO

riga

526r5227_xs
Federica Racconta.All’inizio è il tuo sogno che diventa realtà. Il giorno successivo alla fatidica domanda “Vuoi diventare mia moglie?” ho iniziato a fare voli pindarici, mi vedevo già all’altare della Chiesa che sognavo da bambina, con il vestito bianco che sognavo da bambina, con l’uomo dalla chioma fluente che sognavo da bambina… poi, qualche giorno dopo, ho iniziato a “far due conti”, e mi sono ritrovata vicino a uno scarsicrinito a cui della Chiesa non importava nulla e con quell’idea del vestito da sposa ormai fuori moda che ripensandoci, forse sarebbe stato bene solo a Heidi Klum.. Quindi ora, a qualche mese dal mio giorno più bello, “quasi marito” a parte, mi ritrovai con le idee....LEGGI TUTTO
riga
298r3595_xs
Ciao Mara.Ciao, sono la tua amica Mara, ultima e-mail da nubile, domani mi sposo! Lo so che lo sai, mi farai da testimone perbacco! Tutte le volte che scherzando tra noi mi avevi detto... vedrai che non ti sposerai mai, e io ti avevo risposto (scherzando ancora di più, o almeno cosi credevo)... vedrai che prima o poi ci casco e tu mi farai da testimone. Ne è passato di tempo eh!, da quando facevamo le scuole medie? Mi sembra ieri quando preparavamo insieme gli esami di maturità e scherzavamo sulla faccenda nella tua casa al mare. Preparare gli esami?, io mi ricordo solo lunghe discussioni su quello....LEGGI TUTTO
riga
214r6913_xs
Sfogliando l’album.Sono passati cinque anni dal giorno del mio matrimonio con Anna, e sono passati in un lampo… Nel mezzo del lampo, tre anni e mezzo fa, è nato Flavio, nostro figlio. Giovedì pomeriggio siamo rimasti soli a casa, io e lui, e per tenere buono quel giovane hooligan che corre e urla e gioca ininterrottamente per ore, gli ho fatto vedere l’album delle fotografie del nostro matrimonio. Le guardavo insieme a lui, commentando ogni faccia, ogni vestito, ridevamo, lui domandava mille cose, spingendo le sue dita cicciotte e morbide sui visi, sui vestiti… E improvvisamente mi sono reso conto con meraviglia di quanto quelle fotografie mi facessero esplodere dentro emozioni così....LEGGI TUTTO
riga
404r0097_xs
Valentina Racconta.Un’adolescenza passata a sognare il giorno delle tue nozze con il principe azzurro, l’abito bianco con annesse damigelle ed ecco che ti ritrovi commossa ed emozionata a rispondere di si a una breve domanda che in pochi istanti ti fa sentire donna, amata, desiderata: VUOI DIVENTARE MIA MOGLIE? Eh si, lo sta chiedendo proprio a te... tutti gli anni trascorsi insieme ti scorrono davanti velocemente e sai che devi smettere di cercarlo, il tuo principe ce l’hai davanti, d’accordo non avrà un castello ma solamente 50 mq in periferia ma che importa, saranno il vostro nido d’amore, il vostro rifugio, la vostra reggia. Gli occhi lucidi della suocera, il sorriso dei tuoi genitori e...LEGGI TUTTO
riga
585r102_m
Andrea Racconta.Iniziamo dal principio: "..mi imbarcai su un cargo battente bandiera liberiana.. ma poi stanco di navigare per mari perigliosi, tra le sabbie mobili di pensieri a volte cupi.. decisi che era ora di crescere.. (omissis..) e chiesi la mano della mia principessa, sogno di una vita e persona sicuramente anormale (ergo SPECIALE) per aver condiviso con me momenti davvero assurdi.. (omissis..)il fotografo di un momento di assoluta felicità, l'artista con l'onere di rappresentare la gioia suprema, non poteva che essere un 'over the top' ovvero un pittore, uno scultore, un designer, un impressionista, un realista, un cubista, un amico, un burlone, un preciso, un impeccabile professionista.. (omissis..)....LEGGI TUTTO
riga

Matrimonio Arte Consiglia: